Sta per ripartire Biblioscrittura, il nostro laboratorio di scrittura creativa

Sta per ripartire Biblioscrittura, il laboratorio di scrittura creativa organizzato in collaborazione con la Biblioteca “Galvani Pasolini” del nostro Liceo. Clicca qui per iscriverti o scrivi a agostino.arciuolo@galvaniedu.it per maggiori informazioni.

Anche quest’anno le attività saranno articolate in 2 moduli da 6 incontri l’uno, il primo dei quali è previsto già per il prossimo mese. Sarà possibile, per chi vorrà, frequentare anche uno soltanto dei due moduli.

Il 1° modulo, di livello base, verterà su esercizi di scrittura proposti a partire da suggestioni letterarie di vario tipo, attraverso spunti che andranno dai giochi di parole agli stimoli sensoriali, fino alla sperimentazione di stili e prospettive inconsuete. Il 2° modulo, più specifico, avrà come oggetto il racconto e le principali tecniche narrative per costruire una storia. (È inoltre in programma un 3° modulo sul genere giallo, la cui attivazione non è però ancora certa e verrà eventualmente confermata più avanti.)

Chi lo fa? A chi è rivolto?

Il laboratorio verrà coordinato dal prof. Agostino Arciuolo (che ne è referente) e dalle prof.sse Benedetta Nanni e Giuseppina Stamato, con la collaborazione “esterna” della prof.ssa Magda Indiveri. La partecipazione è aperta a tutti gli studenti del liceo, compreso chi ha già frequentato il laboratorio lo scorso anno.

Quando?

Gli incontri si terranno con cadenza settimanale, nel primo pomeriggio, e avranno la durata di un paio d’ore l’uno.

Il 1° modulo si svolgerà a partire da venerdì 12 novembre fino all’ultima settimana prima della pausa natalizia. Il 2° modulo partirà invece tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio, si terrà probabilmente il lunedì e terminerà intorno alla metà di marzo. (L’eventuale 3° modulo si svolgerà infine tra i mesi di marzo e aprile.)

Gli orari verranno stabiliti con più precisione sulla base delle esigenze e delle disponibilità, ma non si comincerà prima delle 14:30 né si finirà più tardi delle 17:00. Gli incontri a distanza inizieranno in ogni caso alle 15:00, per dare a tutti la possibilità di connettersi in tempo utile.

Dove?

Restando in vigore le misure attuali, gli incontri si svolgeranno a distanza sulla piattaforma Meet d’istituto. L’auspicio è che in corso d’anno si prospetti la possibilità di fare il laboratorio (o parte di esso) in presenza. Gli incontri, in tal caso, avranno luogo presso la BibliotecaGalvani Pasolini”, all’ultimo piano dell’ala R.

Come?

Si cercherà di lavorare in gruppi non troppo numerosi, allo scopo di creare un clima laboratoriale e il più possibile collaborativo. Si alterneranno momenti di scrittura, anche collettiva, ad altri di confronto e lettura ad alta voce. Verrà inoltre creata una cartella condivisa in cui ognuno potrà caricare i propri scritti e leggere quelli altrui.

Perché farlo?

Perché si tratta di un percorso volto a stimolare le capacità espressive e a fornire gli strumenti per mettere in parola l’immaginazione, dando voce al vissuto di ognuno e favorendo l’ascolto reciproco. Perché è un’occasione per mettersi alla prova, con la possibilità di partecipare a concorsi e vedere pubblicati i propri scritti. Perché, non da ultimo, l’attività prevede l’attribuzione del credito scolastico.

A questo link, per avere un’idea, sono raccolti alcuni dei testi più rappresentativi del 1° modulo svolto l’anno scorso. Alcuni racconti del 2° modulo verranno poi pubblicati sul prossimo numero dei Quaderni di cultura del Galvani.

Come fare a iscriversi?

Tramite questo modulo.

(Oppure scrivendo a agostino.arciuolo@galvaniedu.it per maggiori informazioni.)

Questo sito web utilizza i cookie. Leggi la nostra policy sulla privacy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi