Educazione alla salute

 

REFERENTE: Prof.ssa Laura Poletti

 

C.I.C: SPORTELLO DI ASCOLTO E DIALOGO

All’interno del Liceo Galvani è presente un Centro d’ascolto e dialogo, situato al piano terra della sede centrale, nel locale dell’ambulatorio e in un’aula dedicata, nella succursale.

Questo sportello è un valido  supporto per studenti, docenti e genitori, per affrontare insieme tematiche quali:

– l’orientamento  l’ambientamento

– le motivazioni

– l’organizzazione ed il metodo di studio

– i rapporti familiari e l’inserimento scolastico

– l’ansia da prestazione

– la promozione di corretti stili di vita (cfr. Progetto di Educazione alla salute).

Lo scopo degli incontri, individuali o per piccoli gruppi, su problemi precisi, previo appuntamento in orario mattutino, è quello di dare spazio e voce agli studenti per prevenire il disagio giovanile.

Il CIC, quale servizio per gli studenti, si avvale della consulenza di un esperto esterno e di insegnanti tutor che fungono da mediatori tra gli studenti e gli insegnanti della classe o il Centro d’ascolto. Hanno compito di orientamento didattico e promozione dello “star bene” degli allievi e collaborano con i colleghi docenti per favorire un clima di serena operosità.

Il servizio di consulenza dello psicologo scolastico, così come quello dei tutor, è completamente gratuito per gli studenti che intendano avvalersene e ha un numero massimo di 4 incontri dopo i quali lo studente viene informato sui centri di consulenza nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale in cui può perseguire il suo percorso.

Per gli alunni del primo biennio che intendano usufruire di tale servizio è consigliabile, anche se non indispensabile, passare tramite i docenti coordinatori di classe.

Del gruppo di lavoro del C.I.C. fa parte anche la prof.ssa Farneti, referente del Liceo per il progetto D.S.A. (disturbi specifici dell’apprendimento), l’insegnante di sostegno e lavora in stretto contatto con il referente di istituto per il cyberbullismo.

 

PROGETTI DI ISTITUTO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE

Il Progetto di Educazione alla Salute, ispirato alle raccomandazioni educative del progetto “Paesaggi di prevenzione” della AUSL di Bologna, prevede le seguenti iniziative, scandite nei differenti anni di corso:

– progetti di peer education sulla prevenzione delle dipendenze da sostanze (fumo, alcool, droghe…)

– Incontri con operatori dello Spazio Giovani sulle problematiche socio-affettive più sentite dagli adolescenti

– prevenzione al tabagismo

– lezioni per una corretta attivazione della rete sanitaria e sulle tecniche di base del primo soccorso

– incontri sul tema del cyberbullismo

– incontri per l’educazione all’altro

– incontri di sensibilizzazione sulla donazione con l’associazione ADMO e volontari del sangue

– seminari sulla prevenzione del virus HIV, in collaborazione con il Policlinico Sant’ Orsola

– seminari sulla prevenzione del cancro e sulle nuove terapie (Sant’Orsola, AIRC).

 

 

 

 

 

 

 

L’ AiRC (Associazione Italiana Ricerca Cancro) ringrazia studenti, famiglie e tutto il personale del Liceo Galvani per la donazione fatta nell’ambito del progetto di Educazione alla salute ‘Arance della salute – cancro io ti boccio’.

Con la generosità di tutti, la scuola ha quest’anno devoluto per i progetti di ricerca contro il cancro la somma di  € 2093.

 

 

Questo sito web utilizza i cookie. Leggi la nostra policy sulla privacy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi